“Come già avevamo preannunciato, anche Mela Val Venosta è stata colpita, fortunatamente non in maniera drammatica, dalle gelate di fine aprile e dalle gradinate di inizio agosto:Zanesco_Fabio_MIVOR_3 la previsione iniziale che avevamo elaborato deve quindi essere rivista in base a questi ultimi avvenimenti.” – commenta Fabio Zanesco, responsabile commerciale di VI.P. “Nonostante una prima stima di circa -20% su una raccolta normale (con volumi quindi comparabili alla stagione 2016), dopo gli avvenimenti climatici delle ultime settimane possiamo dire che la previsione lorda resterà all’incirca la stessa, ma la quota di merce da tavola disponibile sarà certamente in calo, quindi inferiore allo scorso anno.”

“Nello specifico, prevediamo un calo di un ulteriore 10% complessivo per la merce da tavola a causa appunto degli eventi atmosferici sfavorevoli. La varietà più colpita sarà la Golden Delicious, per cui prevediamo una riduzione maggiore; per le varietà rosse e bicolori come Gala, Pinova e Red Delicious la situazione è invece più equilibrata. Per le varietà Club (Kanzi®, Ambrosia™, Envy™), i volumi previsti saranno inferiori al potenziale ma comunque in aumento grazie ai nuovi impianti che stanno entrando in produzione. Siamo peraltro molto fiduciosi sulle qualità organolettiche delle nostre mele: la colorazione è ottima su tutte le varietà grazie alle notti fredde dei giorni successivi a ferragosto, e il grado zuccherino è elevato,a garanzia quindi di un sapore eccezionale del prodotto. Le mele sono di calibro ottimale e nella nostra zone non hanno risentito della mancanza di piogge estive, grazie alla disponibilità di acqua locale.”

LOGO VALVENOSTA def“Questo sarà un settembre molto pieno, non solo per la raccolta, ma anche perché Mela Val Venosta dal 6 all’8 settembre partecipa all’Asia Fruit Logistica;” -illustra Zanesco– “l’unica vera fiera internazionale per la frutta fresca in Asia.” All’interno di questa cornice saranno presenti Fabio Zanesco e Sepp Zöschg, Responsabile Area VI.P, per incontrare alcuni rappresentanti del mercato asiatico, insieme ai partner Rivoira e RK Growers, con cui Mela Val Venosta sta già lavorando nelle zone limitrofe con la varietà Ambrosia. “Sarà un’occasione molto interessante”–conclude Fabio Zanesco– “Asia Fruit Logistica è una delle fiere con il più rapido sviluppo globale ed ottime prospettive di crescita per il prossimo futuro. Se nel breve il lavoro si sta focalizzando sul mercato indiano grazie a FROM, a medio termine il nostro obiettivo è crescere e posizionare le diverse varietà della attuale e nuova gamma di Val Venosta anche nelle principali destinazioni orientali, a partire da Hong Kong, Singapore e Malesia.”