Diventa franchisee i-kone

Diventa franchisee i-kone

I-KONE è un marchio di proprietà di New Worlds, società operante nel settore food and beverage in Europa e nel resto del mondo. L’azienda da l’opportunità di aprire una gelateria/caffetteria con un minimo investimento. Con la semplice, ma efficace formula del franchising, mette a disposizione la propria esperienza, tutte le apparecchiature e quanto necessario per produrre un ottimo gelato, insieme alla somministrazione dei tipici prodotti da bar, così da soddisfare ogni tipo di clientela. L’affiliato deve solo trovare il locale adatto e non serve essere un esperto del settore. Una specifica formazione che offre l’azienda e la facilità di utilizzo dei macchinari selezionati permettono, infatti, di raggiungere in breve tempo gli obiettivi prefissati. Inoltre, diventa subito proprietario dei macchinari inclusi nei format. Quali partner fornitori sono state scelte note aziende italiane: Tecnoblend, Kimbo, Almar.

Perchè scegliere questo franchising
Di motivi ce ne sono tanti. Innanzitutto la qualità dei prodotti. I partner fornitori, sul mercato da moltissimi anni, sono noti ed apprezzati ed hanno già da tanto tempo riscosso la fiducia dei consumatori. Inoltre, non ci sono royalties da pagare o onerosi impegni nel tempo e nessun vincolo nell’acquisto dei prodotti, ordinati in base alle reali esigenze del punto vendita. Il forte abbattimento dei consumi energetici rispetto ad un’attività artigianale, l’assenza di un tradizionale laboratorio, di personale specializzato e onerosi corsi di formazione sono gli altri punti di forza del format. Un paio di persone sono sufficienti per gestire il punto vendita. Infine, oltre all’esclusiva di zona, c’è la possibilità di implementare con servizi di ristorazione (pasta e pizza) senza necessità di canna fumaria. Questa formula, dunque, è particolarmente adatta a chi desidera diversificare i propri investimenti come al nuovo imprenditore che vuole mettersi in gioco in un settore in espansione, con alta redditività e limitati investimenti. E’ rivolta anche al giovane che si affaccia per la prima volta nel mondo del lavoro e al disoccupato che fatica a rientrarvi, come alla casalinga o al pensionato intenzionati a incrementare il reddito familiare.