Ipam Srl – Ipam Ingredienti Srl

Ipam Srl – Ipam Ingredienti Srl

Descrizione

Tradizione secolare nel commercio dei cereali e nell’arte molitoria
Il gruppo IPAM, costituito da due società specializzate per singole attività, è stato fondato nel 1982 dalla famiglia Manenti che vanta una tradizione secolare nel commercio dei cereali e nell’arte molitoria. La produzione è stata, nei primi anni di attività, focalizzata sul pane grattugiato riscontrando immediatamente un grande successo sul mercato italiano grazie all’ampio assortimento, all’elevata qualità e performance del prodotto e del livello di servizio ai clienti, elementi distintivi rispetto alla concorrenza sia nazionale sia estera. Negli anni, grazie all’inserimento di nuove professionalità e a significativi investimenti in ricerca e sviluppo ed industriali, la gamma dei prodotti è stata ampliata permettendo al gruppo IPAM l’acquisizione di nuovi clienti sia in Italia che all’estero.

Le due unità da cui è costituito il gruppo sono:
Ipam: con una capacità produttiva di circa 30000 tons/anno è specializzata nella produzione di pane grattugiato per ripieni e impanature.
Tale produzione, a differenza di altri prodotti concorrenziali presenti sul mercato che utilizzano e recuperano materiali da altri processi produttivi, ha inizio dalla farina che tramite un processo automatizzato con specifiche macchine impastatrici viene trasformata in piccoli pani, i quali, dopo cottura, vengono grattugiati e imbustati in apposite confezioni.

Ipam ingredienti: con una capacità produttiva di circa 10000 tons/anno è specializzata nella produzione di miscele dry funzionali (semilavorati di diversa aromatizzazione, colorazione, granulometria, pastelle e preparati per: besciamelle, salse, ripieni, gnocchi, crepes, dessert, …) e miscele dry tecnologiche (leganti e addensanti, insaporitori e aromi, microincapsulati, …). Oggi, il gruppo, che ha sede in Zibello (Parma), opera su uno stabilimento di circa 10.000 mq altamente automatizzato con tutte le tecnologie più innovative del settore, occupando circa 30 dipendenti.