Miele Group

Descrizione

Nel 1965, a  Camposano, piccolo centro dell’entroterra napoletana, il fondatore Felice Miele,  , insieme alla moglie  Carolina  decide di aprire un’attività in proprio.

Goloso di dolci, ed in particolare  della Pastiera , il famoso dolce napoletano  che a Pasqua in ogni famiglia è tradizione sin dal lontano ‘700 preparare regolarmente a casa secondo l‘antica ricetta. Trova un modo per alleviare il lavoro delle casalinghe che prima dovevano  mettere a mollo il Grano  (Il prodotto principe della Pastiera)  per ca 24 ore affinchè diventasse  tenero e fosse pronto il giorno dopo per essere miscelato con altri ingredienti.

Nasce così, quasi casualmente, quella che poi diventerà ai giorni nostri la Honey Group, il cui prodotto  con il  marchio Miele, ancora oggi dopo 50° anni è  il preferito dalle consumatrici per la preparazione  della Pastiera Napoletana.

Pian piano negli anni a seguire aggiunge al Grano cotto nel classico barattolo da ½ kg, anche i formati più grandi per le pasticcerie che gli riconoscevano il giusto equilibrio della cottura del grano.
Alla linea del Grano si  aggiungono  altre Linee per completare la gamma con prodotti vendibili durante tutto l’anno.

Nasce quindi  la Linea Sciroppi classici (menta/mandorla/orzata/amarena etc….) che va a coprire le vendite nei mesi estivi, per poi arrivare ad inserire una Linea di legumi pre-cotti (cannellini/ceci/piselli etc…..).
Anno dopo anno il marchio si diffonde sempre piu  e i  prodotti MIELE cominciano ad essere presenti sempre più  nelle case dei consumatori.
Gli anni ’90 vedono il passaggio di testimone alla guida dell’Azienda del primogenito Francesco.
E’ di quegli anni la costruzione di un nuovo stabilimento produttivo nella vicina Nola (NA) , all’interno dell’Interporto centro di snodo  autostradale importantissimo soprattutto dal punto di vista logistico.

Li sorge oggi occupando uno spazio coperto produttivo di circa 4.000 mq con deposito di circa 2.200 mq e uno spazio scoperto di circa 12.000 mq. Vengono movimentati circa 18.000.000 di pezzi annui con una maggiore concentrazione nel periodo pasquale con (2.5000.000 di pezzi  di solo  grano cotto), ed estivo circa 3.200.000 di pezzi (pesche sciroppate), due prodotti orgogliosamente di coltivazione italiana che ne fanno il fiore all’occhiello dell’Azienda.

Dal 1965 ad oggi sono passati 50° anni e, nel frattempo, l’azienda  guidata da Francesco è ormai entrata prepotentemente  nel nuovo mercato GDO , soprattutto in AREA4  con una presenza capillare, e da una decina di anni ha cominciato ad espandersi anche nelle altre AREE, soprattutto con il prodotto PESCHE con il quale grazie alla ITALIANITA’ dello stesso è presente nelle strutture piu rappresentative.

Ma il nuovo Timoniere  seguendo i cambiamenti e gli interessi dei consumatori, sempre più rivolti  ad un benessere maggiore e quindi ad un’alimentazione più salutistica, ha aggiunto  altre produzioni a quelle esistenti:

la frutta sciroppata (in particolar modo le pesche), anche nel gusto light: senza zuccheri aggiunti.
Alla linea sciroppi tradizionali ha affiancato una linea   ZERO  zuccheri aggIunti
ha inoltre focalizzato la sua attenzione verso il prodotto ”biologico” con la produzione di legumi provenienti da agricoltura Italiana Biologica Certificata.

Questa è la nostra azienda nei primi 50° anni
Un’Azienda che ha fatto della qualità la sua prerogativa principale e che ha sempre preferito affrontare il giudizio critico del consumatore presentando tutta la sua gamma assortimentale in vasetti di vetro, che rendono  cristallina la produzione e, anche l’eventuale imperfezione ,qualora ci fosse stata.

Un ringraziamento particolare va a quei consumatori fedeli che da sempre hanno creduto nella nostra azienda, dandoci la forza e la costanza di migliorarci ogni giorno di più.
Grazie ancora per ieri ……………………………. e per domani

Felice Miele
Francesco Miele

Mappa

Contatta l'azienda