Sipa International Srl

Sipa International Srl

Descrizione

MARTINO
è un’impresa alimentare costituita nel 1995 e specializzata nella produzione di couscous.
Leader di settore, la S.I.P.A. si rivolge al mercato nazionale ed internazionale grazie ad una fitta rete distributiva attraverso la quale raggiunge molti dei Paesi europei.
La società ha il suo sito produttivo in Molise dove, immersa nel verde alle pendici del Matese, le acque sorgive dei monti vicini consentono la realizzazione di un prodotto tecnicamente, organoletticamente e qualitativamente ottimo e soprattutto genuino.

MISSION
CREARE UN PRODOTTO SANO E SICURO:
grazie all’eliminazione di pericoli di natura fisica e chimica. Inoltre la genuinità del prodotto è ricercata attraverso la scelta di materie prime di alta qualità prive di sostanze che ne intacchino le proprietà nutrizionali. Queste vengono attentamente preservate grazie alla cottura a vapore del prodotto.

ELIMINARE PERICOLI DI NATURA FISICA:
riguarda la presenza di corpi estranei nelle materie prime. Possono essere frammenti di materiali quali metallo, legno o insetti. Il problema è risolto grazie all’utilizzo di appositi strumenti che ne rilevano l’eventuale presenza provvedendo così alla rimozione.

ELIMINARE PERICOLI DI NATURA CHIMICA:
riguarda la presenza di medicinali ed additivi che possono alterare i caratteri organolettici degli alimenti.

Per eliminare i pericoli descritti è stato messo in atto un capillare controllo in fase di approvvigionamento delle materie prime, selezionando i fornitori e approvvigionando gli alimenti secondo tabelle merceologiche ben dettagliate.

SICUREZZA ALIMENTARE
Dal 1° gennaio 2005 in Italia è scattato l’obbligo, per le aziende alimentari, di adempiere al Regolamento CE N 178/2002 art.18 del Parlamento europeo, in materia di produzione, trasformazione e commercializzazione del prodotti alimentari. Tale direttiva stabilisce i principi e i requisiti generali in materia di sicurezza alimentare e fissa procedure idonee alla Rintracciabilità alimentare.

La rintracciabilità di filiera è definita, infatti, come la “capacità di ricostruire la storia e di seguire l’utilizzo di un prodotto mediante identificazioni documentate relativamente ai flussi materiali ed agli operatori di filiera”.

MARTINO ha applicato la normativa sopra illustrata in quanto di vitale importanza. E’ stato realizzato, così, un sistema avanzato di rintracciabilità: sistema che – mediante la registrazione di un più ampio nucleo di informazioni – permette di ricostruire in modo più preciso il flusso delle materie prime e, nel massimo sviluppo, consente di risalire dal prodotto finito alle materie prime effettivamente utilizzate (e viceversa).

MARTINO ha realizzato il sistema attraverso i seguenti momenti:
– definizione dei termini di riferimento
– descrizione del prodotto
– identificazione della destinazione d’uso
– preparazione di un diagramma di flusso rappresentante il processo
– verifica dell’effettiva rispondenza del diagramma con il processo
– elenco di tutti i rischi associati con ogni fase e relative misure preventive in atto
– applicazione dell’albero delle decisioni ad ogni fase per identificare la presenza di CCP (punti critici di controllo)
– definire un programma di monitoraggio
– definire un piano di azioni correttive
– definire un sistema di documentazione e registrazione
– verifica della validità dello studio
– revisione dello studi

Categorie

Mappa

Contatta l'azienda