Società Agricola Fondi Rustici Montefoscoli Srl

Società Agricola Fondi Rustici Montefoscoli Srl

Descrizione

Le prime notizie sulla Tenuta di Montefoscoli risalgono al 1102, quando la contessa Matilde di Toscana dona a Foscolo Scarpetta il Castello detto “di Montefoscolo”, dal nome del suo donatario. Dal 2005, è la Società Agricola Fondi Rustici Montefoscoli srl che gestisce il corpo fondiario della Tenuta, costituito da circa 600 ettari di superfice.

Attualmente, l’azienda comprende circa 36 ettari di vigne nuove (2000-2007), suddivise in 11 aree vitate principali, vicine tra loro.

I vitigni coltivati sono  Sangiovese,  Merlot, Syrah, Cabernet S. e Trebbiano T., tutti allevati a cordone speronato. I prodotti aziendali sono certificati come biologici. Riconoscimenti ottenuti dai vini: “IX Selezione dei Vini di Toscana” – Diplomi d’Onore, di Merito e di Menzione Speciale. “Decanter World Wine Aword” 2011 – Medaglia d’Argento.

La restante superficie comprende: circa 25 ha di oliveto; circa 270 ettari coltivati a seminativo;  circa 170 ettari di superficie boschiva (alcune di queste aree sono classificate come tartufigene).

Sulla superficie aziendale insiste anche una azienda agrituristico-venatoria che permette lo svolgimento dell’attività di caccia.

Inoltre, sono 34 i fabbricati posti all’interno dell’azienda agricola.